L’elefante nella piscina.

Prima di leggere questo post assicurati di aver visto il video “The Real World Order”. Fatto? Bene.

Da mesi ormai si discute non del se, ma del quando Facebook sbarcherà in Borsa a New York. Potrebbe essere il primo o il secondo semestre del 2012. La bolla di internet del 2000, che ha creato non pochi problemi alla finanza mondiale, rischia di essere completamente offuscata dalla realtà che potrebbe emergere dal giorno della quotazione di Facebook in poi. Per avere un ordine di idee, pensiamo all’intera manovra finanziaria che il nostro paese ha messo in pratica per arrivare, nel 2013, al pareggio di bilancio (azzerare il deficit). L’intera manovra genererà 47 miliardi di euro. Bene. Stando alle attese e alle richieste preliminari di titoli Facebook, al momento della quotazione Facebook avrà un valore di circa 100 miliardi di dollari americani, che al cambio odierno sono circa 75 miliardi di euro. Un  elefante in una piscina.

E tu protesti ancora contro la manovra? Sei un ipocrita. Perchè non ti rendi conto che mentre ti sveni per un punto di iva, per un 3% di contributo di solidarietà sul reddito dei più ricchi, c’è Wall Street che sta sballando i valori della finanza mondiale. Perciò finiscila di parlare di Berlusconi, wake up!

Mentre voi giocatori vi prendete a cazzotti, il baro intasca tutto. E vi frega entrambi. Il tavolo è truccato. Non sono i governi che comandano, Goldman Sachs governa il mondo.

Ah, dimenticavo. Chi è l’advisor di Facebook per la quotazione? Colui, cioè che ne deciderà il valore al momento dell’esordio in Borsa? Goldman Sachs.

E chi è stato vicepresidente e membro del Management Committee Worldwide di Goldman Sachs dal 2002 al 2005? Mario Draghi.

Adesso che sai con chi predertela, per favore, finiscila di lottare ipocritamente contro cose inutili. Pensaci, se lotti per cose che non servono a nulla, fai il gioco di chi veramente comanda, che ti vede lottare contro il nulla, e se la ride.

D. Manieri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...